KiLimaNgiARo

2018

LUGLIO

Zero to level: da 0 mt slm  a 6000 mt slm attraverso acqua, terra, fuoco ed aria, …attraverso l’Africa.

Il ciclo dell’acqua a ritroso, dall’Oceano Indiano fino alla cima del monte Kilimangiaro. Il ghiaccio che, una volta scioltosi, raggiunge, lungo i fiumi, l’Oceano Indiano e stato simbolicamente raccolto in una provetta riempita nel golfo di Dar Es Salaam ed è stato poi riportato in vetta.

La provetta di acqua contenente alcune gocce di oceano è stata sempre con Aldo, prima a bordo del disagevole soft kayak, poi sulla sua mountainbike, successivamente nel suo zaino durante l’ascesa alla vetta del Kibo ed infine a bordo del suo parapendio in volo dai 5.000 mt slm del Kilimangiaro (il vento contrario non ha consentito di decollare dalla cima a 5895 mt slm) fino all’altopiano dal quale svetta austera la più alta montagna d’Africa.

Questo è stato Zero to Level, ma è stato anche molto di più:

è stato fatica, è stato mare sconfinato, è stato incontri con persone incredibile, è stato villaggi e territori autentici, è stato montagna, è stato ghiaccio perenne, è stato volo atteso con ansia, è stato adrenalina, è stato amicizia intensa, è stato Africa, è stato alba, è stato tramonto, è stato freddissimo, è stato caldissimo e stato Zero ed è stato Level, è stata una grande avventura!

Rassegna Stampa